Giurisprudenza

AdER, le SSUU confermano la difesa del libero foro

Redazione

Confermata dalla Sezioni Unite, con sentenza n. 30008/19 depositata lo scorso 19 novembre, la possibilità per l’AdER di adottare un'ampia discrezionalità nella scelta del professionista cui farsi assistere, salvo alcune eccezioni, ossia che la difesa erariale rimanga obbligatoria nei casi di massima rilevanza e che patrocini le cause previste dalla specifica convenzione sottoscritta con l’Agenzia salvo le ipotesi di conflitto o di apposita delibera.

Per una visione completa della decisione adottata dalla Suprema Corte, sul portale tematico iltributario.it è stato pubblicato un contributo a riguardo.

News Correlate

News
Professione forense

Anticorruzione e trasparenza: il reminder del CNF per l’adozione del PTPCT

Redazione

In vista delle scadenze imminenti, il CNF ricorda agli Ordini che ancora non hanno designato il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza di provvedervi secondo le indicazioni fornite dal Presidente pro tempore dell’Autorità.

News
Professione forense

Corte dei Conti: disponibile il sistema di accesso al fascicolo telematico

Redazione

La Corte dei Conti ha messo a disposizione un’applicazione per consultare il fascicolo telematico che consente ad avvocati e funzionari, che rappresentano in giudizio l’amministrazione, di visionare la documentazione dei giudizi di loro pertinenza e le comunicazioni o notifiche indirizzate alla l

News
Deontologia forense

Il CNF torna sul divieto del terzo mandato consecutivo

Redazione

L’avvocato che ha già svolto due mandati consecutivi in qualità di consigliere dell’ordine non può svolgere l’ulteriore terzo mandato consecutivo ed è, pertanto, ineleggibile.