Giurisprudenza

Associazione professionale: come recuperare il credito del singolo avvocato?

Redazione

La seconda sezione della Corte di Cassazione con la sentenza n. 21868 del 9 ottobre 2020 è intervenuta nuovamente sulla delicata e controversa questione di sapere se e a che condizioni l’associazione professionale sia autonomamente legittimata a chiedere il pagamento del compenso per le attività svolte da un singolo professionista associato a beneficio del cliente.

Per conoscere i dettagli della pronuncia della Suprema Corte, su dirittoegiustizia.it è stato pubblicato un contributo a firma dell’avv. Fabio Valerini

News Correlate

News
Professione forense

COVID-19: privilegiare i colloqui a distanza tra difensori e detenuti

Redazione

Il DAP chiede che si continui a favorire in una misura sempre più ampia lo svolgimento a distanza dei colloqui tra difensore e detenuto e, laddove sia necessario il colloquio in presenza, che questi vengano preventivamente concordati tramite il sistema di prenotazione predisposto.

News
Professione forense

COA Milano: test sierologici gratuiti per tutti gli iscritti

Redazione

L’Ordine degli Avvocati di Milano, in collaborazione con Cassa Forense, ha siglato una convenzione con l’IRCCS Policlinico San Donato – Gruppo San Donato, per l’effettuazione di uno screening per tutti gli iscritti.