Professione forense

Borse di studio Franco Bonelli: al via la terza edizione del bando

Redazione

Sono due le borse di studio messe a disposizione da BonelliErede (il bando completo sul sito) per i laureati in giurisprudenza che desiderino perfezionare, in un paese diverso da quello di provenienza, i propri studi negli specifici campi oggetto degli scritti del fondatore Franco Bonelli, alla cui memoria è dedicato il bando, giunto alla sua terza edizione.

Due le borse di studio in palio. La prima borsa è finalizzata a consentire la frequentazione di un programma di Master (LL.M. o programmi similari) presso un’università dell’Unione Europea o degli Stati Uniti di durata prevista non inferiore a 8 mesi. La seconda è destinata allo svolgimento di un programma di ricerca – dottorato o ricerca finalizzata alla pubblicazione di un libro o un articolo – della durata di almeno sei mesi, sempre presso un’università di uno stato UE o degli USA.
Possono partecipare al concorso per l’assegnazione delle borse i cittadini italiani o di un altro stato dell’Unione Europea che abbiano conseguito una laurea magistrale in giurisprudenza o un titolo equivalente prima del 31 luglio 2017, con un punteggio non inferiore a 105 e presso una università italiana o di uno stato membro dell’Unione. Dovranno altresì essere in possesso di una adeguata conoscenza della lingua straniera utilizzata nel programma di studio o di ricerca previsti.

News Correlate

News
Professione forense

I compensi forensi e il preventivo dell’avvocato

Redazione

Il d.m. n. 37/2018 reca modifiche al decreto 10 marzo 2014, n. 55, concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, ai sensi dell’art. 13, comma 6, l. n. 247/2012.