Professione forense

Borse di studio Franco Bonelli: al via la terza edizione del bando

Redazione

Sono due le borse di studio messe a disposizione da BonelliErede (il bando completo sul sito) per i laureati in giurisprudenza che desiderino perfezionare, in un paese diverso da quello di provenienza, i propri studi negli specifici campi oggetto degli scritti del fondatore Franco Bonelli, alla cui memoria è dedicato il bando, giunto alla sua terza edizione.

Due le borse di studio in palio. La prima borsa è finalizzata a consentire la frequentazione di un programma di Master (LL.M. o programmi similari) presso un’università dell’Unione Europea o degli Stati Uniti di durata prevista non inferiore a 8 mesi. La seconda è destinata allo svolgimento di un programma di ricerca – dottorato o ricerca finalizzata alla pubblicazione di un libro o un articolo – della durata di almeno sei mesi, sempre presso un’università di uno stato UE o degli USA.
Possono partecipare al concorso per l’assegnazione delle borse i cittadini italiani o di un altro stato dell’Unione Europea che abbiano conseguito una laurea magistrale in giurisprudenza o un titolo equivalente prima del 31 luglio 2017, con un punteggio non inferiore a 105 e presso una università italiana o di uno stato membro dell’Unione. Dovranno altresì essere in possesso di una adeguata conoscenza della lingua straniera utilizzata nel programma di studio o di ricerca previsti.

News Correlate

News
Professione forense

Stage per neolaureati: la Corte Costituzionale apre le porte

Redazione

Da inizio ottobre 2019, i laureati in giurisprudenza o in altri indirizzi equipollenti di vecchio e nuovo ordinamento potranno intraprendere uno stage presso gli Uffici della Corte Costituzionale.