Previdenza forense

Cassa Forense aggiorna la Carta dei Servizi

Redazione

La Carta dei Servizi di Cassa Forense, che ha visto la luce alcuni mesi orsono con lo scopo di dichiarare ai propri iscritti gli standard di servizio per tutte le principali istruttorie previdenziali e assistenziali, è stata aggiornata dal Consiglio di Amministrazione dell’Ente con delibera del 13 dicembre 2017. Il testo completo della Carte è consultabile sul sito di Cassa Forense.

Modifiche. In particolare, l’implementazione ha riguardato gli standard di servizio relativi all’istruttoria di cancellazione dei praticanti su domanda, alla richiesta del DURC e all’assistenza a favore dei familiari disabili. Per quanto riguarda le tempistiche, sono stati ridotti i tempi di lavorazione di alcune procedure.
I nuovi standard sono in vigore dal 1° gennaio 2018.

News Correlate

News
Previdenza forense

Last call di Cassa Forense per i bandi 2019 in scadenza

Redazione

Cassa Forense ricorda che alle ore 24,00 del 2 dicembre scadrà il termine per presentare le domande per partecipare ai bandi 2019 relativi ai contributi per orfani e titolari di pensione di reversibilità o indiretta, per figli in asilo nido/scuole materne o studenti universitari di iscritti alla

News
Professione forense

Da Cassa Forense la polizza Long Term Care

Redazione

Per tutti i suoi iscritti, che si trovano in stato di non autosufficienza e che alla data di decorrenza della copertura assicurativa non abbiano compiuto i 70 anni di età, Cassa Forense mette a disposizione la polizza assicurativa Long Term Care, automatica e gratuita.