Professione forense

Corte dei Conti: consultazione online dei fascicoli

Redazione
pc

La Corte dei Conti ha informato gli avvocati che, nell’ambito del sistema informativo della giustizia contabile (“GiuDiCo”), sta per rendere disponibile una nuova versione della piattaforma telematica per visualizzare ed estrarre copia dei documenti informatici contenuti nei fascicoli di causa.
Nel dettaglio, si tratta della funzionalità consultazione Fascicolo On line (FOL), del quale si sta ultimando lo sviluppo. Sarà prevista una sezione dedicata alle notificazioni e comunicazioni di atti contenenti particolari categorie di dati personali (art. 16, c. 5, d.l. n. 179/2012).
Nella fase di avvio del servizio lo strumento di autenticazione sarà SPID, salvo in un secondo momento una eventuale autenticazione con carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi.

Gli avvocati che intendono fruire dell’accesso online ai fascicoli della Corte dei Conti dovranno dotarsi dunque dell’identità digitale che è gratuita e ottenibile dal portale www.spid.gov.it. Una volta eseguita l’autenticazione nel sistema mediante SPID, l'avvocato potrà visionare e scaricare copia dei documenti informatici contenuti nei fascicoli online dei giudizi per i quali risulta registrata una procura a suo nome.

News Correlate

News
Professione forense

Virus sulla PEC: come riconoscerlo e difendersi?

Redazione

L’AgId ha pubblicato una guida, predisposta da CERT-PA, contenente alcuni suggerimenti per riconoscere e contrastare gli attacchi informatici che stanno riguardando i canali posta elettronica ordinaria e posta elettronica certificata.

News
Professione forense

PTT, avvisi e attestazioni di indisponibilità

Redazione

Il portale della Giustizia Tributaria avvisa gli utenti che sono state messe in atto azioni utili ad avvisare tempestivamente del malfunzionamento dei servizi online del PTT.

News
Professione forense

Registrata interruzione del PTT tra il 24 e il 25 ottobre 2019

Redazione

Il Portale della Giustizia Tributaria informa che i servizi telematici del PTT non sono stati utilizzabili tra le 17.16 del 24 ottobre e le 15.10 del 25 ottobre 2019. L'indisponibilità è attestata ai fini della rimessione in termini.