Professione forense

Il CNF modifica il regolamento per la tenuta dell’elenco unico nazionale dei difensori d’ufficio

Redazione
avvocati

Regolamento in vigore dal 27 ottobre. Lo scorso 12 luglio, il CNF ha deliberato di modificare il regolamento per la tenuta e l’aggiornamento dell’elenco unico nazionale degli avvocati iscritti negli albi ad assumere le difese di ufficio. Il nuovo regolamento entrerà in vigore il prossimo 27 ottobre 2019. Le modifiche del regolamento si sono rese necessarie dopo una serie di segnalazioni pervenute sia dai Consigli dell’Ordine degli Avvocati, sia dai singoli avvocati inseriti nell’elenco.

Cosa cambia? Nella relazione illustrativa delle ragioni che hanno condotto all’intervento del Consiglio si legge che le modifiche hanno riguardato, in particolare, l’assolvimento dell’obbligo formativo, la regolamentazione del corso di formazione e aggiornamento professionale in materia penale e le modalità di presentazione delle domande di inserimento e permanenza nell’elenco. Inoltre, è stato precisato che i COA dovranno motivare il parere sull’istanza prodotta dall’avvocato che intenda essere inserito nell’elenco ovvero vi intensa permanere e che le liste dei difensori d’ufficio saranno tenute e gestite dagli stessi Consigli dell’Ordine, i quali, su richiesta dell’iscritto, potranno liberare la sospensione dai singoli turni con riferimento alla sola lista arrestati, detenuti, atti urgenti e sostituiti urgenti e solo in presenza di giustificato motivo addotto e comprovato dall’istante.

News Correlate

News
Giurisprudenza

Gratuito patrocinio: quali redditi occorre tenere in considerazione?

Redazione

Al fine di stabilire se la persona possa o meno fruire del patrocino a spese dello Stato, il legislatore non si è limitato a prendere in considerazione i redditi dichiarati o da dichiararsi in un determinato periodo di imposta, ma…