Professione forense

Insediato il nucleo centrale di monitoraggio per l’equo compenso

Redazione
soldi

Nucleo centrale di monitoraggio. Con la finalità di raccogliere segnalazioni e osservazioni dal territorio, il nucleo centrale di monitoraggio rappresenta in modo concreto l’impegno assunto dal Ministero della Giustizia e dal Consiglio Nazionale Forense per far sì che la disciplina dell’equo compenso venga rispettata, quale «questione di dignità e di rispetto della professione». Sono queste le parole di Bonafede, alle quali hanno fatto seguito quelle del Presidente Andrea Mascherin, il quale ha espresso gratitudine al Ministro per l’apertura al dialogo e per la rapidità con cui lo stesso nucleo si è reso operativo.
Tra i componenti del nucleo centrale di monitoraggio vi è il Consigliere del CNF Antonio Baffa, il quale ha reso noto che, in tempi molto brevi, verranno costituiti 20 nuclei territoriali presso i Consigli dell’ordine degli avvocati e che sono già pervenute le prime segnalazioni dal territorio.

News Correlate

News
Professione forense

Bando tirocini formativi presso il TAR Salerno

Redazione

È stato indetto un bando per l’assegnazione di 4 tirocini formativi presso il TAR Salerno. Il periodo di formazione teorico-pratica, riservato ai laureati in giurisprudenza all’esito di un corso almeno quadriennale, sarà della durata complessiva di 18 mesi.

News
Professione forense

Bando tirocini formativi presso il TAR per l’Abruzzo

Redazione

Il COA dell’Aquila rende nota la pubblicazione di un bando relativo alla selezione di tirocinanti ai fini dello svolgimento di un periodo di formazione teorico-pratica presso il Tribunale Amministrativo Regionale per l'Abruzzo.