Professione forense

L’accordo tra CdS e Accademia della Crusca su lessico e stile delle sentenze

Redazione
sentenza

L’Ufficio Studi della Giustizia Amministrativa e l’Accademia della Crusca hanno stipulato un accordo finalizzato al miglioramento delle tecniche di redazione dei provvedimenti giurisdizionali e dei pareri consultivi.

Lessico e stile delle sentenze. La convenzione, creando sinergia tra le due istituzioni, mira a sostenere la lingua italiana e ad assicurare la massima efficacia, precisione e trasparenza del Consiglio di Stato e dei TAR, attraverso appositi percorsi di formazione per magistrati, personale amministrativo, tirocinanti e operatori del diritto.
Nel sottoscrivere l’accordo di collaborazione, il Presidente del Consiglio di Stato Filippo Patroni Griffi e il Presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini hanno sottolineato l’importanza di una motivazione chiara e un linguaggio appropriato al fine di rendere le decisioni del giudice comprensibili a tutti.

News Correlate

News
Professione forense

COA Torino: in scadenza il contributo minimo soggettivo 2019

Redazione

Sul sito dell’Ordine degli Avvocati di Torino è stato pubblicato l’avviso di scadenza del contributo minimo soggettivo dovuto per l’anno 2019. L’Ordine ricorda infatti che la terza rata deve essere versata entro il 30 giugno.