Professione forense

Nasce LtoL, il network Giuffrè che permette la collaborazione tra avvocati

Redazione
avvocato

Nasce LtoL, il primo network in Italia che permette la collaborazione peer-to-peer tra avvocati.

Assicurando il vantaggio di ottimizzazione dei tempi con risposte rapide e competenti, la nuova piattaforma di Giuffrè Francis Lefebvre, realizzata in collaborazione con abcLEX, consente ai professionisti di mettersi in contatto tra loro per la redazione di atti e pareri in modo semplice e veloce.

LtoL – Lawyer to Lawyer è uno strumento innovativo che intercetta le necessità dei professionisti e li mette direttamente in contatto con la community di avvocati di Giuffrè Francis Lefebvre, consentendo l’esternalizzazione di attività che comporterebbero significativi dispendi di tempo, come la redazione di atti e pareri in ambiti che non rientrano nelle aree di specializzazione proprie dello studio legale.

Come funziona? L’accesso alla piattaforma è semplice e gratuito. Dopo essersi registrati, il professionista dovrà compilare il form di richiesta indicando la materia di interesse, la tipologia dell’atto, il budget e la tempistica per riceverlo. La risposta è garantita entro due ore. Dopodiché, l’utente potrà scegliere tra più offerte economiche e affidare la redazione dell’atto in base a diversi fattori, quali il rating dei collaboratori della piattaforma, la loro specializzazione, il preventivo economico e i tempi di redazione. Gli unici costi a carico del professionista sono quelli legati al pagamento del collaboratore che redige l’atto o il parere.

Il servizio LtoL, reso possibile da Giuffrè Francis Lefebvre, con la partnership di abcLEX, garantisce la massima celerità ed il rispetto dei più elevati standard qualitativi e deontologici, grazie alla collaborazione di avvocati esperti nelle diverse aree del diritto civile, selezionati dall’azienda leader in Italia nell’editoria professionale giuridica. Un ottimo strumento di collaborazione e di scambio, dunque, che non manca di fornire, a ulteriore tutela dei professionisti, anche una garanzia “soddisfatti o rimborsati”.

News Correlate

News
Professione forense

CNF: pubblicata la scheda di lettura del Decreto Rilancio

Redazione

Il Consiglio Nazionale Forense ha diffuso la nuova scheda di lettura del d.l. n. 34/2020 recante «Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19».