Professione forense

Nuova scheda di lettura del CNF: le attività professionali non sono sospese

Redazione

Il Consiglio Nazionale Forense ha predisposto la scheda tecnica relativa al d.P.C.M. 22 marzo 2020, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale, recante «Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale». In particolare, chiarisce il CNF nella scheda di lettura, le misure previste, efficaci fino al 3 aprile 202, sospendono una serie di attività produttive e commerciali ma non le attività professionali, fatte salve comunque le previsioni di cui all’art. 1, punto 7, d.P.C.M. 11 marzo 2020.

News Correlate

News
Deontologia forense

Avvocati: il CNF sull’accaparramento della clientela

Redazione

Con sentenza n. 148/19, il Consiglio Nazionale Forense si è pronunciato in tema di accaparramento della clientela attraverso l’offerta di prestazioni professionali gratuite o ad un costo simbolico.