Professione forense

Un altro anno per iscriversi all’albo cassazionisti con i requisiti previgenti

Redazione
Corte di Cassazione

Come reso noto dall’Ordine degli Avvocati di Milano, la Legge di Bilancio 2019, con la modifica all’art. 22 della l. n. 247/2012, ha prorogato ulteriormente il precedente regime di accesso all’albo cassazionisti tramite il criterio di anzianità di dodici anni di iscrizione all’albo. Pertanto, potranno iscriversi per il patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori anche coloro che matureranno i requisiti secondo normativa previgente entro il 2 febbraio 2020.

News Correlate

News
Professione forense

Lo “spazzacorrotti” è in Gazzetta

Redazione

La l. n. 3/2019 recante «Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici» è stata pubblicata sulla G.U. n. 13 di ieri.