Professione forense

Congresso nazionale dell'AIGA: il Ministro della Giustizia conferma il doppio orale per l'esame avvocato 2021

Redazione
Avvocato

Sabato 2 ottobre si è concluso, a Roma, il Congresso nazionale dell'AIGA dal titolo: "Ricostruire il presente progettando il futuro".

È intervenuto il Ministro della Giustizia, Marta Cartabia, annunciando che «anche per la sessione 2021, l'esame di avvocato si svolgerà con la formula del doppio orale» e che «l'esame per l'accesso alla professione forense è stato tra i miei primi impegni all'arrivo a Via Arenula. Era chiaro che non potevamo lasciare migliaia di giovani nel limbo. Abbiamo studiato una modalità alternativa per permettere di sostenere le prove nel rispetto delle misure di sicurezza necessarie. La prova ha funzionato». Inoltre, «siccome lo stato di emergenza aperto dalla pandemia non può ancora considerarsi superato, benché le condizioni siano migliorate rispetto ai mesi scorsi, anche per la prossima sessione del 2021 abbiamo confermato le stesse modalità, senza le prove scritte e con un doppio orale».

Ha sottolineato che «non possiamo correre il rischio di nuovi contagi assembrando migliaia di persone nello stesso luogo» e che «del resto, il doppio orale ci ha permesso di recuperare i ritardi accumulati nel 2020. Ad oggi possiamo infatti dire che oltre il 90% dei candidati ha sostenuto la prima prova orale che si dovrebbe concludere entro la fine dell'anno».

La Guardasigilli ha concluso ribadendo che i giovani «sono al centro anche del grande piano di riforma della giustizia», ricordando le oltre 67000 domanda per l'Ufficio del processo per 8171 posti, che «potrebbero anche nascondere la condizione di avvocati in difficoltà, del resto questo è un momento di crisi, ma l'Udp contiene una profonda innovazione che io confido possa essere stabilizzata anche oltre l'orizzonte del PNRR aprendo ulteriori chance e gettando un ponte tra le generazioni». 

News Correlate

News
Professione forense

Esame avvocato 2020: chiarimenti sulle seconde prove orali

Redazione

Con l'approssimarsi delle seconde prove orali dell'esame avvocato 2020, il Ministero della Giustizia ha fornito chiarimenti sulle modalità organizzative per lo svolgimento delle prove.   

News
Professione forense

AIGA denuncia il mancato rispetto delle linee guida per l'esame avvocato 2020

Redazione

In seguito a molteplici segnalazioni, AIGA ha denunciato il mancato rispetto, da parte delle Sottocommissioni esaminandi, delle linee guida elaborate dal Ministero della Giustizia inerenti la redazione dei quesiti per la prima prova orale dell'esame di abilitazione alla professione forense 2020.

News
Professione forense

Il saluto del Ministro Cartabia agli aspiranti avvocati

Redazione

«Inizia un’avventura avvincente, frutto di uno sforzo unico da parte di una pluralità di soggetti che ci ha visti uniti nell’arrivare ad un obiettivo comune: mettere i ragazzi in condizione di poter svolgere l’esame, offrendo loro la migliore soluzione in considerazione del periodo che stiamo viv

News
Professione forense

Esame avvocato 2020: al via le prove

Redazione

Sono terminate le convocazioni dei candidati iscritti all'esame di abilitazione alla professione forense. I primi a sostenere l'esame saranno i candidati della Corte d'Appello di Genova, mercoledì 26 maggio.