Giurisprudenza

Legittimo impedimento dell'avvocato causa tampone molecolare: l'invio dell'istanza a mezzo PEC non è inammissibile a priori

Redazione

L’istanza inviata secondo le modalità telematiche non è irricevibile o inammissibile, ma, essendo comunque irregolare, incombe sulla parte l’onere di verificare che sia effettivamente pervenuta nella cancelleria del giudice competente a valutarla e sia stata portata all’attenzione di quest’ultimo per tempo.

Per leggere il testo integrale del commento alla sentenza n. 35579/2021, vai su dirittoegiustizia.it.

News Correlate

News
Professione forense

COA Milano: portale visure per gli iscritti all'ordine

Redazione

Il COA Milano ha messo a disposizione degli iscritti il nuovo portale delle visure  (camerali, catastali, da conservatoria - ispezioni ipotecarie, pra e relazioni immobiliari light e report CERVED), che permette di ottenere in formato digitale i documenti estratti dalle banche dati ufficiali.