Bonus trasporti: come funziona?

635
02/09
Articolo

A partire dal 1° settembre, il ministero del lavoro e delle politiche sociali ha attivato il bonus trasporti. 

Chi può utilizzarlo? Tutti coloro che hanno un reddito pari o inferiore a 35 mila euro.

Fino a quando? Il bonus è valido fino alla fine dell'anno. 

A cosa serve? Permette di ottenere uno sconto totale o parziale (massimo 60 euro) su un abbonamento mensile, plurimensile o annuale per tutti i servizi di trasporto pubblico locale, regionale e ferroviario nazionale. 

Come si richiede? Il bonus si può chiedere per se stessi o per un beneficiario minorenne a carico. Il richiedente accede con SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE) e indica il codice fiscale del beneficiario, ad esempio il genitore può richiedere il bonus per il figlio minorenne. Clicca qui per avviare la procedura. 

L'iniziativa rientra nel piano del governo, che ha stanziato 79 milioni di euro per il solo 2022 a sostegno del reddito e in contrasto all'impoverimento delle famiglie, causato in particolare dalla crisi energetica in corso.

0 Commenti
Avatar - Avvocati.it
Visualizza altri commenti
Contenuti correlati